Il prossimo 7 gennaio, le attività scolastiche nell’Istituto Comprensivo di Fossacesia, che comprende le scuole di Fossacesia, Mozzagrogna e Santa Maria Imbaro, sono state sospese e riprenderanno regolarmente il 10 gennaio. Lo hanno deciso con apposita ordinanza i sindaci Enrico Di Giuseppantonio (Fossacesia) Tommaso Schips (Mozzagrogna) e Maria Giulia Di Nunzio (Santa Maria Imbaro) di concerto con la Dirigente Scolastica Rosanna D’Aversa e del Presidente del Consiglio d’Istituto, Carlo Luciani,  per consentire un nuovo screening sulla popolazione scolastica, sui genitori degli alunni e sul personale scolastico.  Il nuovo test si è reso necessario prima del riavvio dell’attività dopo le vacanze natalizie e a causa dell’impennata di nuovi casi provocati dalla variante Omicron che ha fatto aumentare i contagi.

“I tamponi saranno utili per individuare in tempo focalai e evitare il propagarsi del virus tra la popolazione – hanno dichiarato i sindaci Di Giuseppantonio, Schips e Di Nunzio-. Abbiamo cercato di facilitare l’accesso a tutta la popolazione scolastica, dividendo lo screening in due giorni e in spazi scelti in tutti e tre i Comuni per evitare occasioni di assembramento e arrivare al controllo del maggior numero di studenti, famiglie e personale scolastico. Con i test si potenzierà il tracciamento, rendendo le scuole un luogo più sicuro per l’intera comunità scolastica. Lo scopo è quello di contribuire a mantenere le scuole aperte e a garantire la continuità della didattica in presenza, in attesa di una più ampia copertura vaccinale”.  A Mozzagrogna, sarà possibile sottoporsi a tampone presso il Centro Polivalente La Fonte nei giorni 8 gennaio, dalle ore 9.00 alle 1830, e il 9, dalle ore 9-12.30. A A Santa Maria Imbaro il Comune ha messo a disposizione il Centro Diurno Minori, che sarà aperto l’8 gennaio, dalle ore 8 alle ore 13 e dalle 15 alle ore 19. A Fossacesia, infine, i test saranno eseguiti il 9 gennaio presso la Palestra Polivalente di Via Primo Maggio dalle ore 8:30 alle 13:30.

Menu

Città di Fossacesia