Al teatro Nino Saraceni la presentazione del libro di Nicodemo Gentile

Domani, presso il teatro comunale Nico Saraceni, alle ore 17, presentazione del libro “Il padrone, storie di una manipolazione, storie di una tragedia”, scritto da Nicodemo Gentile, avvocato e presidente di Penelope Italia, associazione nata nel 2002 da un’idea di Gildo Claps, fratello di Elisa Claps, scomparsa a Potenza nel 1993, il cui corpo fu ritrovato 17 anni dopo nel sottotetto della chiesa della Santissima Trinità, luogo dal quale si erano perse le sue tracce. L’associazione inoltre, fa da tramite tra il popolo degli scomparsi, le istituzioni, gli organi di stampa e i media, per dare voce a chi non ne ha. 
Nel 2007 nasce la figura del commissario straordinario di governo per le persone scomparse, facente parte del ministero dell’interno, figura unica nel suo genere in Europa perché presente unicamente negli organi governativi italiani. L’evento, al quale prenderanno parte il sindaco Enrico Di Giuseppantonio e l’assessore alla Cultura, Maura Sgrignuoli, si tiene in collaborazione con il Rotary Club Lanciano-Costa dei Trabocchi.