EDUCAZIONE ALIMENTARE: A FOSSACESIA UN CORSO PER IMPARARE DA PICCOLI A MANGIARE BENE DA GRANDI

“Ai giorni nostri è molto sviluppata la cultura del ‘mangiar sano’ fin dalla tenera età come requisito essenziale di una buona crescita dei bambini e come fattore fondamentale di prevenzione dalle malattie. Eppure crediamo che bisogna insistere, che sia indispensabile agire su scuola e famiglie per fare scelte alimentari che aumentano le conoscenze di una corretta e sana alimentazione e la loro applicazione pratica nella vita di tutti i giorni”.
Con questa premessa, il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio e la consigliera Ester Sara Di Filippo, con delega alle tematiche, Rosanna D’Aversa, Dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo di Fossacesia, aprono le porte alla proposta avanzata da Giuseppe Bucciante, professore emerito di Scienza dell’Alimentazione dell’Università di Padova, con forti radici e legami alla città di Fossacesia, e Annamaria Bernardi professore di Scienza dell’Alimentazione dell’Università di Padova, per tenere un Corso di Educazione alimentare per alunni della Scuola Primaria e della Scuola di II grado di Fossacesia.
Il corso, che si terrà il prossimo 23 marzo e coinvolgerà direttamente le classi 5 della Scuola Primaria grazie alla coordinazione della vicepreside Lara Marrone, segue la linea che da alcuni anni la scuola sta tracciando in particolare nell’ambito di programmi e progetti di Educazione Alimentare.
Siamo dinanzi a dei cambiamenti dovuti al clima e all’ambiente, alle conseguenze che il Covid ha avuto per tutte le famiglie, al conflitto in corso in Ucraina, che stanno facendo venire meno quelle che molti consideravano delle certezze, modelli di vita da seguire – sottolinea il Sindaco Di Giuseppantonio -. Quel che è avvenuto negli ultimi mesi ci sta riportando a una dimensione diversa, alla riscoperta di valori che sembravano scomparsi. E l’ora delle buone pratiche e l’alimentazione, dalla coltivazione dei prodotti nel rispetto dell’ambiente al loro consumo sulle tavole, badando alla salute di ognuno di noi è diventata una priorità. Ritengo questo corso fondamentale perché educa i cittadini di domani, cioè i nostri bambini, a seguire uno sviluppo sostenibile e alla lotta agli sprechi”.
Il corso per i bambini e ragazzi, rappresenta una campagna di sensibilizzazione per educarli e informarli al rispetto del cibo, per approfondire la conoscenza di cosa si mangia e perché, di come la dieta influenzi il benessere dell’organismo, delle ripercussioni che le scelte a tavola possono avere sulla salute dell’ambiente – afferma dal canto suo il Consigliere Di Filippo -.

Menu

Città di Fossacesia