Il prossimo 7 aprile alle ore 17:30, in videoconferenza, torna a riunirsi il Consiglio Comunale di Fossacesia. Sono 11 i punti all’ordine del giorno della seduta. Tra i più importanti ci sarà senza dubbio l’approvazione del Bilancio di Previsione Finanziario 2021. Altri argomenti al vaglio dell’assise civica, che sarà presieduta dal Sindaco Enrico Di Giuseppantonio, l’approvazione delle aliquote e detrazioni IMU per l’anno 2021; l’addizionale comunale all’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) per l’anno di imposta 2021, con la conferma aliquota e regolamento.

“Sono tasse che, nonostante la riduzione delle risorse dal Governo e della Regione in favore dei Comuni, abbiamo mantenuto basse in considerazione delle difficoltà emerse in seguito alla pandemia da Covid 19 – tiene a sottolineare il primo cittadino Di Giuseppantonio.

Un altro punto in discussione riguarda l’approvazione del regolamento per l’istituzione e la disciplina del canone patrimoniale unico di concessione, autorizzazione per l’occupazione di aree e spazi appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile e per la diffusione dei messaggi pubblicitari, nonché del canone per l’occupazione di aree e spazi del demanio o del patrimonio indisponibile, destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate. Legge 160/2019. Decorrenza 1° Gennaio 2021. Il presupposto del regolamento riguarda il procedimento di adozione degli effetti del provvedimento di concessione o di autorizzazione per l’occupazione di suolo pubblico e per la diffusione di messaggi pubblicitari nel territorio comunale, oltre all’applicazione del prelievo corrispondente. Le disposizioni si applicano anche ai provvedimenti di concessione o autorizzazione all’occupazione di spazi ed aree private, sulle quali risulta costituita la servitù di pubblico passaggio ed alla diffusione di messaggi pubblicitari che siano visibili dalle aree stesse o da aree pubbliche. Il nuovo canone sostituirà, oltre ai tributi minori, qualunque altra forma di prelievo oggi vigente, salvo quelli connessi a prestazioni di servizi, garantendo l’invarianza di gettito rispetto alla somma delle entrate soppresse.

Particolarmente significativo nella prossima seduta consiliare sarà il conferimento della cittadinanza Onoraria Patrick Zaki, proposta dal gruppo consiliare Alternativa Civica, dal Pd Terre dei Trabocchi, dei Trabocchi”, dai Giovani Democratici della provincia di Chieti, e condivisa dal gruppo di maggioranza “Per Fossacesia con Di Giuseppantonio Sindaco”.

“Il Consiglio Comunale sigillerà un sentimento che in tanti sentiamo da tempo – sottolinea il Sindaco Di Giuseppantonio – Patrick, studente dell’Università di Bologna, è detenuto ingiustamente da ormai un anno in Egitto, e attraverso questa cittadinanza onoraria noi chiediamo che venga liberato e possa affrontare il suo giudizio nei termini del rispetto dei diritti umani. Riteniamo la sua condizione di detenzione preventiva incompatibile con il rispetto dei diritti umani. Una lotta necessaria, come quella per la verità e la giustizia per Giulio Regeni, al quale Fossacesia, come altri Comuni italiani ha dedicato una panchina ‘gialla’ in Piazza Fantini. Ritengo si tratti di un segnale di coesione e attenzione ai diritti e alle libertà di cui, da sempre, la città di Fossacesia è un esempio”.

Menu

Città di Fossacesia