Sabato 31 luglio e domenica 1 agosto, presso la Palestra Polivalente di via I Maggio, a Fossacesia, due giorni dedicati alle vaccinazioni. Due le linee a disposizione degli utenti, che saranno operative dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18. Potranno eseguire la vaccinazione anche i minorenni, che dovranno essere accompagnati da entrambi i genitori. In caso uno dei genitori fosse impossibilitato a presentarsi, la dichiarazione di consenso dovrà essere firmata comunque da entrambi i genitori e ad essa dovrà essere allegata copia del documento di identità e del codice fiscale sia della madre che del padre. In caso, invece, di unico genitore esercitante la potestà genitoriale o altro soggetto titolare della potestà genitoriale sarà questi a firmare il consenso informato, indicando, ove presente, gli estremi del provvedimento attestante tale condizione. I genitori o i soggetti titolari della potestà genitoriale DEVONO, quindi, portare con sé i seguenti documenti: documento di identità e tessera sanitaria di entrambi i genitori o del titolare della potestà genitoriale; documento di identità del minore, tessera sanitaria del minore. Si precisa che in mancanza dei documenti sopra citati non si potrà procedere alla vaccinazione. Per facilitare la procedura, è possibile scaricare sul sito istituzionale del Comune di Fossacesia (fossacesia.org) il modello predisposto dalla Asl2 Abruzzo. Lo stesso sarà inviato messo a disposizione sui canali social del Comune di Fossacesia.

“Lo scopo di questi nuovi appuntamenti nella nostra struttura sportiva – afferma il Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio – è quello di incrementare la copertura vaccinale. Non voglio fare terrorismo, ma ieri in Abruzzo abbiamo avuto 141 casi, un numero rilevante che ci dice molto ed in particolare che deve sollecitarci a vaccinarci. Mi auguro che questo ulteriore sforzo, che abbiamo promosso insieme alla Direzione Sanitaria della Asl Lanciano-Vasto-Chieti, con la preziosa collaborazione di medici, personale infermieristico e della Protezione Civile comunale, trovi nei cittadini di Fossacesia una risposta positiva, a conferma dell’alto senso civico dimostrato per tutto il perdurare di questa drammatica crisi pandemica. La priorità assoluta della campagna vaccinale – rimarca Di Giuseppantonio – è quella di mettere in sicurezza le persone anziane, le fragili e i nostri ragazzi in vista della riapertura delle scuole”

Per scaricare il modulo consenso minori, cliccare qui

Menu

Città di Fossacesia